ex-Facoltà di Scienze MM. FF. NN.
Università degli studi di Padova
Dettaglio Insegnamento

Organizzazione della didattica

DM270 ASTRONOMIA
Chimica
CHEMISTRY
6
Corsi comuni
frontali esercizi laboratorio Studio individuale
ORE: 48 0 0 54

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Periodo

AnnoPeriodo
II anno2 trimestre

Calendario attività didattiche

InizioFine
12/01/200913/03/2009
tipologiaambitosettorecrediti
baseDiscipline chimicheCHIM/01,CHIM/02,CHIM/03,CHIM/065
affine/integrativo Nessun ambitoCHIM/01,CHIM/02,CHIM/03,CHIM/061


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa FREGONA DOLORESCHIM/03Dipartimento di Scienze Chimiche

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di supporto alla didattica

Non previste.

Bollettino

Dipartimento Scienze Chimiche

Informazioni in lingua non trovate

Il corso è finalizzato allo studio della composizione della materia, delle trasformazioni che essa subisce e delle interazioni tra materia ed energia ad esse legate e fornisce le basi per l’applicazione dei principi generali della Chimica ai processi che ricorrono nell'ambiente e nel cosmo.


Lo studente deve avere conoscenze di matematica, fisica e chimica di base che ha acquisito durante le scuole medie superiori e durante il corso di matematica del primo anno.

Informazioni in lingua non trovate

Italiano

Le lezioni verranno svolte dal docente con l'ausilio di lavagna luminosa o computer a seconda delle necessita'; per la preparazione dell'esame lo studente fara' riferimento agli appunti di lezione e ai testi consigliati

Saranno forniti i files dei lucidi usati in aula

• 1) STATI DI AGGREGAZIONE DELLA MATERIA: elementi e composti, fenomeni fisici e fenomeni chimici, sistemi chimicamente e fisicamente omogenei ed eterogenei, fasi, componenti, passaggi di stato, stato di soluzione, stato disperso. • 2) NATURA DELLA MATERIA: costituenti dell'atomo (protoni, neutroni ed elettroni), ioni, numero atomico, numero di massa, masse atomiche assolute, relative e medie, unità di massa atomica, isotopi, concetto di mole, numero di Avogadro, formule chimiche, masse molecolari, composizione percentuale di un composto, formula minima e formula molecolare. • 3)STRUTTURA ATOMICA: modelli atomici di Thomson e di Rutherford, radiazioni elettromagnetiche (lunghezza d'onda, frequenza, ampiezza) spettro elettromagnetico, figure di interferenza e di diffrazione, corpo nero, catastrofe dell'ultravioletto, ipotesi di Planck, effetto fotoelettrico, spettri atomici di emissione, spettro di emissione dell'idrogeno (serie di Lyman, serie di Balmer, serie di Paschen) modello atomico di Bohr, dualismo onda/particella, l'ipotesi di De Broglie, principio di indeterminazione di Heisemberg, equazione d'onda di Schröedinger, numeri quantici, orbitali atomici, forma delle funzioni d'onda, principio di esclusione del Pauli, regola di Hund, livelli energetici negli atomi poli elettronici. • 4) CLASSIFICAZIONE PERIODICA DEGLI ELEMENTI: struttura e costruzione della tavola periodica, caratteristiche principali dei vari gruppi e periodi, proprietà periodiche (grandezza degli atomi e degli ioni, energia di ionizzazione, affinità elettronica, elettronegatività) e loro andamento lungo gruppi e periodi. • 5) NOMENCLATURA IUPAC DEI COMPOSTI INORGANICI CON CENNI DI CHIMICA INORGANICA: concetto di reazione chimica, definizione e calcolo dei numeri di ossidazione, ossidi, perossidi, superossidi, idrossidi, idruri, idrocarburi, ossiacidi, perossiacidi, tioacidi, idracidi, sali, sali acidi, sali doppi. • 6) IL LEGAME CHIMICO: legame ionico, legame covalente (teoria "valence bond"), orbitali atomici ibridi (sp, sp2, sp3, sp3d), struttura delle seguenti molecole: H2O, NH3, CH4, C2H6, BeF2, BH3, CO, CO2, PCl5, SF4, SF6, struttura di molecole con legami multipli: O2, N2, C2H4, C2H2; risonanza (C6H6, SO2, SO3, ); formule di Lewis, regola dell'ottetto, espansione dell'ottetto. Struttura geometrica delle molecole con il metodo VSEPR, polarità delle molecole. Teoria dell'orbitale molecolare (MO), metodo LCAO per la combinazione di orbitali molecolari: molecole omonucleari del primo e del secondo periodo, diagrammi dei livelli energetici per molecole Li2, Be2, B2, C2, N2, O2, F2, Ne2, molecole biatomiche eteronucleari: CO, NO, CN, HF. Legame dativo: composti di coordinazione. Legame metallico. Legami di tipo elettrostatico (dipolo-dipolo, London, legame a idrogeno). • 7) REAZIONI OSSIDORIDUTTIVE : ossidazione e riduzione, bilanciamento delle redox. • 8) STATO GASSOSO: proprietà e leggi dei gas ideali (leggi di Boyle, Gay-Lussac, equazione di stato dei gas ideali, legge di Dalton), dissociazione termica, principio di Avogadro, teoria cinetica dei gas, distribuzione delle velocità di Maxwell-Boltzmann. Gas reali, deviazioni dal comportamento ideale, equazione di Van der Waals, isoterme di Andrews. • 9) STATO SOLIDO: proprietà dei solidi cristallini, classificazione in base alle strutture cristallografiche, solidi ionici, covalenti, molecolari e metallici. • 10) STATO LIQUIDO: proprietà (viscosità, tensione superficiale, proprietà solventi, tensione di vapore), evaporazione, ebollizione, diagrammi di stato dell'acqua e dell'anidride carbonica. • 11) SOLUZIONI: tipi di soluzioni, processo di solubilizzazione, concentrazioni (peso percentuale, volume percentuale, molarità, molalità, frazione molare, ppm), soluzioni sature e soprassature, proprietà colligative delle soluzioni ideali (legge di Raoult, deviazioni positive e negative nelle soluzioni reali, innalzamento ebullioscopico, abbassamento crioscopico, pressione osmotica, osmosi inversa), soluti dissociati, grado di dissociazione. • 12) TERMODINAMICA: stato di un sistema, proprietà estensive ed intensive, funzioni di stato, I principio (relazioni fra energia interna, lavoro ed entalpia), termochimica (reazioni esotermiche ed endotermiche, entalpie molari standard di formazione e di combustione, legge di Hess, ciclo di Born-Haber), entropia, II principio, energia libera di Gibbs, processi spontanei. • 13) EQUILIBRIO CHIMICO: legge dell'azione di massa, principio di Le Chatelier, equilibri omogenei ed eterogenei, dipendenza dalla temperatura, costante di equilibrio termodinamica e stechiometrica. • 14) CINETICA CHIMICA: velocità di una reazione e fattori che la influenzano, meccanismo di reazione, reazioni di ordine zero, uno e due, cenni alle reazioni di ordine complesso, effetto della temperatura, teoria delle collisioni, teoria del complesso attivato, catalisi, l'equilibrio dal punto di vista cinetico. • 15) ACIDI E BASI: teorie di Arrhenius, Bronsted, Lowry e Lewis, sostanze anfotere, forza degli acidi e basi, dissociazione e pH, calcolo del pH degli acidi e basi forti, calcolo del pH degli acidi e basi deboli, effetto dello ione comune, idrolisi dei sali, soluzioni tampone. • 16) RADIOATTIVITA' E REAZIONI NUCLEARI: relazione fra difetto di massa ed energia di legame nucleare, stabilità dei nuclidi, radioattività naturale, disintegrazioni nucleari, cinetica dei decadimenti, tempi di dimezzamento, famiglie radioattive naturali, equilibrio radiochimico, reazioni nucleari per bombardamento con particelle, fissione nucleare, fusione nucleare. •

1)Fondamenti es Esercizi di Chimica Generale e Inorganica. Peloso, De Martin. Edizioni Progetto 2)) K.W. Whitten, R.E. Davis, M.L. Peck. G.G. Stanley “ Chimica Generale” Ed. Piccin
Aggiornata il 28/05/2013 15:30
N. 10674219     dal 20.07.2007