ex-Facoltà di Scienze MM. FF. NN.
Università degli studi di Padova
Dettaglio Corso di Studio

Informazioni Generali

SCIENZE E TECNOLOGIE PER I BENI CULTURALI L DM270 2010/2011
Laurea in Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali semestre
Padova L43 Interfacoltà con Lettere e Ingegneria

Il Corso di laurea triennale in Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali intende fornire agli studenti una solida preparazione scientifica di base (matematica, fisica, chimica, mineralogia/geologia, biologia, informatica) e topografia assieme a un adeguato apprendimento delle principali culture succedutesi nel Mediterraneo e in Europa dalla Preistoria attraverso lo studio di molteplici insegnamenti di carattere archeologico, storico-artistico e culturale. Queste conoscenze teoriche integrate da un percorso formativo a carattere pratico con esercitazioni di laboratorio e stage nel territorio presso strutture pubbliche e private, ha come obiettivo l'acquisizione delle più avanzate tecniche di caratterizzazione e prospezione dei materiali costituenti il Bene Culturale, e delle tecniche d'intervento più idonee per garantirne l'integrità e la conservazione. Il percorso formativo prevede, inoltre, lo studio della legislazione dei Beni Culturali; la buona padronanza di almeno un'altra lingua dell'Unione Europea e la conoscenza dei principali strumenti informatici applicati alla ricerca, alla tutela e alla valorizzazione dei Beni Culturali.

Organizzazione del Corso di Studio

 Presidente, Consiglio, docenti di riferimento e rappresentanti degli studenti

Bollettino-notiziario

 Programmi degli insegnamenti

Ordinamento didattico del Corso di Studio

L'applicazione del sistema dei descrittori "di Dublino" ai nuovi Ordinamenti didattici ex D.M. 270/2004: esperienze a confronto (link al sito di Ateneo)
  Obiettivi formativi specifici e quadro generale delle attività formative

Regolamento didattico del Corso di Studio

  Link al regolamento didattico, dove all'art.2 sono specificate le regole per l'ammissione: i prerequisiti consigliati/obbligatori, le eventuali prove di ammissione e/o di orientamento
  Struttura del percorso formativo (utile per la compilazione del piano di studio)

"Altre attivita' " formative o professionali che consentono l'acquisizione di crediti: non sono previste, ma lo studente ha la possibilita' di richiedere al Corso di Studio il riconoscimento di crediti per attivita' svolte al di fuori dell'Universita' , nel limite massimo di 12 CFU per la Laurea di primo livello e di 8 CFU per la Laurea Magistrale.

Altre informazioni sul Corso di Studio

 Link alla banca dati dell'offerta formativa sul sito del MIUR, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (con i nominativi dei docenti di riferimento e dei tutor disponibili per gli studenti del corso)

Statistiche

Aggiornata il 28/06/2012 9:26
N. 10674219     dal 20.07.2007